Main Menu

Olio Extra Vergine D’oliva

Olio Extra Vergine D'oliva
Previous Post
Next Post

 Olio extra vergine d’oliva

 

L’albero di ulivo ha origini antichissime arriva in Italia per merito dei Fenici e  dai Cartaginesi. Anticamente la pianta di ulivo veniva considerata come un simbolo di pace, di trionfo, ed il suo frutto era utilizzato per riti e cerimonie di purificazione. L’olio estratto dalle olive era impiegato come alimento o veniva assunto come un vero medicinale.Visto le proprietà anti ossidanti , anti infiammatorie ed anti colesterolo. Vedi olio in abruzzo. 

L’olivo è un albero longevo ,secolare , sempre verde, la  forma delle foglie lanceolata ha un  colore verde . Tra la  primavera e   l’estate assistiamo  alla fiorescenza , gli ulivi si coprono di fiori di colore giallino. Questi contengono all’interno sia l’apparato maschile (androceo) che l’apparato femminile (gineceo). Il frutto (drupa) è diverso nella forma e nel colore secondo la varietà. Resistono ai periodi di scarsità di acqua e in condizioni di siccità. Importante è l’apporto idrico nei periodi che vanno da Marzo ad Agosto (durante lo svolgimento di particolari fasi fenologiche caratterizzate dallo sviluppo del fiore e della fioritura. Durante il periodo autunnale (si definiscono la dimensione della drupe Il frutto . Questa fase porta all’accrescimento fino all’indurimento del nocciolo il rapporto tra polpa, nocciolo e il processo di maturazione delle olive unito al micro clima, delle zone collinari, lontani da fonti di inquinamento  scaturisce la resa e la qualità  dell’olio come si dice comunemente 

olio extra vergine d’oliva .

Le zone collinari abruzzesi  garantiscono un giusto rapporto tra nutrimento e approvvigionamento idrico.    Da favorire lo sviluppo del  raccolto dando vita ad un olio di alta qualità.                                                               E’ Abruzzese e sarà venduto in farmacia il primo olio “nutraceutico” certificato in Italia.                         L’olio extravergine  Olife è il primo olio nutraceutico d’Italia e probabilmente al mondo, prodotto dall’azienda Ursini di Fossacesia  Il primo olio nutraceutico riconosciuto e  venduto in farmacia per le sue qualità e caratteristiche.

I racconti dei nonni e dei nostri genitori sono da mettere nei libri di storia.            Intere giornate a lavorare sotto acqua,vento, e anche sotto la neve, perchè spesso  arrivava Natale e si raccoglieva ancora le olive il tutto per un quarto di olio al giorno tale era il compenso.I frantoi erano in pietra e spesso i contenitori erano scavati nella roccia con condotti sempre ricavati scolpendo la roccia. L’olio oltre per la cucina veniva  usavano anche come medicamento,addirittura contro la forfora dei capelli e per dare robustezza,e colore ecc…..

FRANTOI ANCORA IN USO – FASI DI  LAVORAZIONI 

Frantoio vecchio frantoio

There is no ads to display, Please add some
Previous Post
Next Post

Commenti

Powered by Facebook Comments



« (Previous News)
(Next News) »



Grazie per aver dato il tuo commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.